MODA: Gucci inaugura ARTLAB, nuovo stabilimento a scandocco

Un centro di avanguardia di moda, artigianalità industriale e laboratorio di sperimentazione, per realizzare i propri prodotti di pelletteria e calzature.

Gucci, un grande della moda  ha inaugurato ieri ArtLab, il nuovo stabilimento di Scandicci, che darà forma all’estetica rivoluzionaria e ai prodotti ormai oggetto del desiderio del direttore creativo Alessandro Michele.

Situato in prossimità della storica sede di Gucci a Caselli,a, alle porte di Firenze, e operativo da inizio 2018, il nuovo centro è stato inaugurato alla presenza di Francois-Henri Pinault, patron del gruppo Kering di cui la maison fiorentina fa parte. Lo spazio ricopre una superficie di circa 37.000 mq, con oltre 800 dipendenti e contribuirà a sostenere l’eccezionale andamento del business del marchio, che ha confermato 900 assunzioni nel biennio 2017/2018 nel solo comparto produttivo della pelletteria e calzature.

Al fine di far fronte alla domanda di prodotti Gucci, pressoché raddoppiata negli ultimi tre anni, sono stati stanziati significativi investimenti destinati alla supply chain, con un’attenzione particolare a preservare le competenze manifatturiere, l’innovazione, l’integrazione verticale e ridurre i tempi di risposta al mercato (lead time). L’apertura del centro di eccellenza per pelletteria e calzature costituisce infatti l’elemento distintivo della piattaforma industriale di Gucci.

“L’inaugurazione di Gucci ArtLab rappresenta uno dei più importanti traguardi di questo incredibile viaggio di Gucci negli ultimi tre anni – ha affermato Marco Bizzarri, presidente e Ceo di Gucci – nonché uno degli investimenti industriali più significativi oggi nel nostro Paese”.

“E’ la conferma tangibile di quanto crediamo nella creatività, nell’artigianalità made in Italy, innovazione, e sostenibilità, oltre a essere una chiara testimonianza del legame con il nostro territorio – ha aggiunto Bizzarri – Non posso essere più riconoscente a tutti coloro che hanno reso possibile la nascita di Gucci ArtLab: dalla autorità locali e quelle nazionali, a Kering, infine a tutti i nostri colleghi che hanno avuto la visione ed energia di assorbire nuove idee da best-practice di tutto il mondo, per rafforzare ulteriormente la nostra leadership”.

“Gucci ArtLab – ha concluso Bizzarri – è la perfetta espressione della cultura aziendale che stiamo costruendo e sviluppando: un luogo dove apprendere e sviluppare capacità, un laboratorio di idee”. Per la prima volta nel settore del lusso, Gucci ArtLab racchiude sotto in un’unica area le attività relative alla pelletteria e alle calzature (due categorie di prodotto che insieme rappresentano oltre il 70% del totale delle vendite Gucci alla fine del 2017) al fine di massimizzare la condivisione delle competenze e best-practice, lavorando in modo integrato e sinergico.

Le principali attività che prendono forma all’interno di Gucci ArtLab sono le seguenti: Prototipia per tutti prodotti di pelletteria (borse, valigeria, piccola pelletteria, cinture) e calzature (donna/uomo, eleganti/sportive); Ricerca & Sviluppo per nuovi materiali, accessori metallici e confezioni; Laboratorio per test (camera climatica e ambiente per test chimici e fisici); Laboratorio AccessoriFormificio interno e tacchifico per area Calzature; Laboratorio bambù per area Pelletteria; Area Pre-Industrializzazione.

Gucci ArtLab ha un suo centro di sperimentazione interno, in cui si innovano processi e tecnologia, dipendenti di ArtLab che lavorano direttamente con i loro colleghi delle fabbriche ed in cui la supply chain è integrata in tutti gli aspetti. L’apertura dello stabilimento sigla il 2018 come anno fondamentale per il rapporto tra Gucci e Firenze: a gennaio è stato inaugurato il Gucci Garden, in Piazza Signoria, e la sede storica di Casellina continua a essere oggetto di investimenti per rafforzarne ulteriormente il ruolo di eccellenza.

FONTE

Italiani gradi fotografi, un trionfo ai Sony World Photography Awards 2018

Sei italiani sul podio: tre sono arrivati al primo posto nelle categorie Architettura, Paesaggi e Wildlife

L’Italia ha trionfato ai Sony World Photography Awards 2018, uno dei più importanti concorsi annuali di fotografia al mondo. Sono tre gli italiani che hanno vinto il primo premio nelle categorie Architettura, Paesaggi e Wildlife. Altri tre si sono aggiudicati il secondo e il terzo posto nelle sezioni Fotografia creativa, Scoperta e Sport. I loro scatti sono stati selezionati tra le 320mila immagini in gara. I vincitori sono stati annunciati a Londra durante la cerimonia di premiazione che si è tenuta il 19 aprile. Tra fotografi premiati e arrivati in finale, l’Italia è il Paese più rappresentato.

I libri di Manuela Valletti Ghezzi

“Amo scrivere, mi è congeniale come respirare, eppure ogni volta che devo iniziare un libro ho la necessità di pensarne per giorni la traccia, di elaborare i pensieri fino a farli diventare concreti, palpabili…….e poi, con lo stesso amore, con la stessa gioia e umiltà con cui li ho messi in fila, uno dopo l’altro, sentendoli intensamente parte della mia vita, inizio il mio libro ” © Manuela Valletti Ghezzi
Dal 2008,  esattamente venti anni di giornalista freelance sul campo, in seguito ad eventi familiari molto dolorosi  e in ricordo di mio padre, deceduto nel luglio del 2007, cominciai a dedicarmi alla scrittura di libri, senza però mai abdicare al giornalismo che mi è sempre stato congeniale.
Nei miei libri troverete molto di me: l’amore per mio padre e per i valori che lui mi ha sempre insegnato, l’amore per gli animali e la natura, e i ricordi della mia infanzia.
In molti mi chiedono un elenco dei miei libri per acquisti o per scriverne, preciso che tutti queste edizioni sono acquistabili on line sia su IBS, su Amazon e su LULU.
Manuela Valletti
Manuela Valletti Ghezzi

Copertina morbida: € 15,00(IVA esclusa)
     (10 valutazioni)
La vicenda incredibile di Ferdinando Valletti che nel 1944 venne arrestato dai nazisti a Milano per aver collaborato alla realizzazione dello sciopero generale del marzo presso l’Alfa Romeo e venne… Più informazioni >
Di Associazione Proprietari Responsabili

Copertina morbida: € 10,00(IVA esclusa)
     (10 valutazioni)
Quando in famiglia vive un cane o un gatto è necessario avere una conoscenza di base di elementi di Pronto Soccorso Veterinario poichè anche il nostro amico potrà essere soggetto… Più informazioni >

Di Manuela Valletti Ghezzi

Copertina morbida: € 15,00(IVA esclusa)
     (18 valutazioni)
Una sera del 2003, dopo aver scoperto che il suo papà era malato di Alzheimer, l’autrice decide di aprire un blog per dare sfogo alle sue emozioni. Alla morte del padre, rileggendo quanto… Più informazioni >
La Leggenda del Ponte ArcobalenoDi Manuela Valletti Ghezzi

Copertina morbida: € 19,00(IVA esclusa)
     (20 valutazioni)
Dove vanno i nostri amati cani e gatti quando ci lasciano per sempre? Esiste un luogo dove loro ritornano ad essere sani e felici e sarà in quel luogo che li ritroveremo…..
Di Manuela Valletti Ghezzi (versione inglese)

Copertina morbida: € 11,00(IVA esclusa)
     (18 valutazioni)
The life in concentration camp of Ferdinando Valletti, A.C. Milan player, italian manager of Alfa Romeo, deportend to Mauthausen and Gusen in March 1944 and returned to home in August 1945
Quando il passato ritornaDi Manuela Valletti Ghezzi

eBook (PDF): € 7,99 (IVA esclusa)
Una coppia in crisi, un vecchio che ha perso la sua famiglia e una bimba che ritorna dal passato con l’incredibile forza dell’amore. Una trama intrigante e piena di colpi di scena guida il lettore… Più informazioni >
AMICI PER LA VITADi Manuela Valletti Ghezzi

Copertina morbida: € 12,00(IVA esclusa)
     (15 valutazioni)
Le nostre vite scorrono parallele con quelle dei nostri animali, sono i nostri amici, i nostri fedeli compagni. Ma la loro esistenza è più breve della nostra e quindi abbiamo sentito la… Più informazioni >
Di Manuela Valletti Ghezzi

eBook (PDF): € 3,00 (IVA esclusa)
 
….TI RICORDI PAPA’?Di Manuela Valletti Ghezzi

Copertina morbida: € 10,00(IVA esclusa)
Stampa in 3-5 giorni feriali
     (10 valutazioni)
Negli Stati Uniti usano il metodo “Poesia Progetto Alzheimer” per aiutare i malati di Alzheimer a ricordare. Questo libro edito dalla Associazione Il Ciclamino, ha raccolto le poesie… Più informazioni >
Di Manuela Valletti Ghezzi

eBook (PDF): € 6,00 (IVA esclusa)
     (15 valutazioni)
Le favole sono tra noi, le troviamo nel nostro quotidiano. Importante è guardarsi intorno con gli occhi del cuore e scoprire quello che in questo mondo tanto difficile, ci consente di avere… Più informazioni >
Di Manuela Valletti Ghezzi

Copertina morbida: € 24,00(IVA esclusa
     (20 valutazioni)
Le favole sono tra noi, fatele scoprire ai vostri bambini ogni giorno nella realtà in cui vivono, nella loro città, nel loro quartiere, con i loro piccoli amici ai giardinetti, oppure,… Più informazioni >
Di Manuela Valletti Ghezzi

eBook (PDF): € 10,00 (IVA esclusa)
    
Sono molti i cani e i gatti che vivono nelle nostre case e condividono tratti della nostra vita. Negli ultimi anni e da più parti si sono levate critiche per l’importanza che la loro… Più informazioni >

La Scuola della Cattedrale del Duomo di Milano

La Scuola della Cattedrale del Duomo di Milano

Lunedì 16 aprile 2018
Ore 18.30

Chiesa di San Gottardo in Corte
(Via Pecorari, 2 – Milano)

GALILEO GALILEI TRA SCIENZA E FILOSOFIA
Inediti e Meccaniche 

evento
Prenota online

«Distribuita fuori commercio e in soli cinquecento esemplari,
l’Edizione Nazionale delle Opere di Galileo divenne ben presto un tesoro ricercatissimo,
introvabile in Italia e all’estero.
Tra difficoltà finanziarie e nell’indifferenza quasi assoluta
della cultura accademica italiana, Antonio Favaro compì una delle imprese più importanti
dal punto di vista scientifico e filologico nell’ambito della storia dell’editoria italiana:
pubblicare l’integralità degli scritti di Galileo, l’intero suo carteggio,
e tutti i documenti relativi alla vita e alle opere pervenutici
del padre della scienza moderna.» 

Invito scaricabile

La Scuola della Cattedrale, presieduta da Mons. Gianantonio Borgonovo, Arciprete del Duomo di Milano, propone un appuntamento culturale di straordinario rilievo che nasce dal progetto di aggiornamento dell’Edizione Nazionale delle Opere di Galileo, prendendo spunto dalla pubblicazione dell’Appendice, Volume III – Testi (Giunti Editore, Firenze 2017).

L’Edizione Nazionale venne realizzata nell’arco di un ventennio, tra il 1890 e il 1909, ideata e curata dal matematico e storico della scienza Antonio Favaro. Furono pubblicati in venti volumi l’integralità degli scritti di Galileo, l’intero suo carteggio, tutti i documenti relativi alla vita e alle opere pervenutici.
Nel corso degli anni le ricerche galileiane hanno portato alla luce un significativo numero di nuovi documenti del grande scienziato, ed è stato avviato un corposo aggiornamento con la pubblicazione di tre volumi dell’Appendice: il primo dedicato alla ricostruzione dell’ampio patrimonio iconografico galileiano, il secondo arricchisce il monumentale carteggio con quasi seicento documenti epistolari, ed il terzo volume del 2017 che ospita una serie di testi inediti.

L’evento, introdotto e coordinato da Armando Torno, si terrà lunedì 16 aprile 2018 alle ore 18.30 presso la Chiesa di San Gottardo in Corte (Via Pecorari, 2 – Milano), e vedrà un’introduzione di Mons. Gianantonio Borgonovo, e gli interventi dei due coordinatori dell’Aggiornamento dell’Edizione Nazionale delle Opere di Galileo: Massimo Bucciantini, professore di Storia della scienza presso l’Università di Siena, e Michele Camerota, professore di Storia della scienza presso l’Università di Cagliari.

Ingresso libero con prenotazione via mail a: scuoladellacattedrale@duomomilano.it
oppure telefonando al n. 02 36169314

♦ NOVITA’: online i video della Scuola della Cattedrale

Per informazioni:
Scuola della Cattedrale
Piazza Duomo, 14 – 20122 Milano
Tel. 02 36169314
scuoladellacattedrale@duomomilano.it
www.duomomilano.it

MILANO – ART WEEK – ARTE MODERNA